Marche » C » Floreale « Gruppi Olfattivi

Diorissimo di Christian Dior da donna

Diorissimo di Christian Dior da donna
Ho
Avevo
Vorrei
amo
mi piace
non mi piace
inverno
primavera
estate
autunno
giorno
notte
Persone che hanno votato: 13
donna 25- 25+
uomo 25- 25+

Ho: 7 Avevo: 7 Vorrei: 4

accordi principali
floreale
verde
floreale bianco
fresco
saponoso
animale
Foto
Diorissimo di Christian Dior da donna Foto Diorissimo di Christian Dior da donna Foto Diorissimo di Christian Dior da donna Foto

Diorissimo di Christian Dior è una fragranza del gruppo Floreale da donna. Diorissimo è stato lanciato sul mercato nel 1956. Il Naso di questa fragranza è Edmond Roudnitska. Le note di testa sono Foglie Verdi e Bergamotto; le note di cuore sono Rosmarino, Giglio, Lillà, Gelsomino, Boronia, Amaryllis, Ylang Ylang e Mughetto; le note di base sono Sandalo e Zibetto.

Perfume rating: 4.17 out of 5 with 13 votes.

Piramide Olfattiva

Note di Testa Note
Foglie Verdi Bergamotto

Note di Cuore Note
Rosmarino Giglio Lillà Gelsomino Boronia Amaryllis Ylang Ylang Mughetto

Note di Base Note
Sandalo Zibetto

Note Principali in base ai Vostri Voti

Loading...

Durata

trascina il cursore per votare

Voti degli Utenti
scarsa 0
 
debole 0
 
moderata 2
 
buona 2
 
ottima 0
 

Scia

trascina il cursore per votare

Voti degli Utenti
leggera 0
 
moderata 2
 
intensa 1
 
enorme 1
 

Maggiori informazioni sulla fragranza in lingua inglese / More in English language about Diorissimo by Christian Dior.

Questo profumo mi ricorda  
Lily of the Valley
1 no
G11
1 no

Advertisement

Diorissimo Recensioni

henriette
henriette

Parecchi anni fa mi è stato regalato un bottiglino minuscolo dell'extrait insieme alla EdT di Diorissimo.
Ero molto giovane, mi piacevano i profumi verdi, vivaci, i chypre e ho frettolosamente accantonato quel Diorissimo.
Sì, un pochino l'ho usato, ma non mi rappresentava, semplicemente non amavo i fioriti.
Era il profumo di una mia cara amica, lei era Diorissimo. Io continuo con i miei chypre.
Mi sono avvicinata ai fioriti in anni recenti e così ho ripescato quel boccettino quasi dimenticato.
Immagino che Sir Arthur Evans si sia sentito così quando scoprì Cnosso e tutto quello che da lì poi ebbe un seguito.
Diorissimo è un fiorito complesso, complicato, quasi indecifrabile come la Lineare A.
E al tempo stesso semplice in maniera quasi disarmante.
Mughetto, sì, quel fiorellino che spesso troviamo lungo i fossi in campagna e che qui in città mi concedo il lusso di tenere in vaso.
Mughetto ma molto di più.
Un mughetto che, piccolo, innocente, innocuo eppur velenoso, si fa accompagnare da una banda di amici più grandi, quelli che già fumano.
Eppure il mughetto conserva la sua innocenza, sporcata sì, ma mai demolita.
E' un profumo che fa intuire in tutta la sua immensità il genio sfacettato di Roudnitska, che fa piangere di nostalgia per una profumeria che forse non avremo più.
Lo indosserebbe Dorothea Brooke, donna forte, determinata, senza compromessi eppure dolce e amorevole.
Trovo che oggi, in mezzo a tante dolcezze caramellose, la dolcezza di questo mughetto risulterebbe trasgressiva e alternativa quanto mai.
Però con coraggio, sfidando convenzioni e soprattutto massificazione.
Proprio come Dorothea Brooke a Middlemarch.
O come tanti di noi, impegnati ogni giorno a difendere, anche in piccolo, un mondo che vuole cambiare e non sempre per il meglio.
Si può fare cambiamento e cultura con un profumo?
Sì, se, come Diorissimo, è un
CAPOLAVORO

Feb
22
2017
mellyhelly
mellyhelly

Diorissimo è per me uno dei profumi più intriganti mai creati da essere umano. Ovviamente fra quelli che conosco!
Ne ho ancora un boccino miniatura degli anni 80 ed è favoloso, ma per ovvie ragioni non lo utilizzo.
Ne esisteva anche la saponetta ed era qualcosa di strepitoso.
Diorissimo vintage è un'esplosione di fresca sensualità femminile, apparentemente semplice nel risultato ma con una complessità intrinseca che ne sostiene l'effetto.
Pura eleganza.
Edmond Roudnitska doveva essere uno di quei rari esseri umani in grado di manifestare completamente in risultati pratici ciò che girava nella sua immaginazione.
Il fiore pulito e innocente del mughetto (in realtà imprendibile e velenoso) abbinato ad una leggera sfumatura più sporca del vero zibetto lo rende un capolavoro.
Tanta bellezza ha dovuto subire l'insulto del nostro tempo.
E' diventato arancione (?) già nei tester, l'odore è diventato più acuto e trasparente. Bizzarro.
Immagino che le note impropriamente da me descritte come "sporche" siano ormai di completa sintesi e si sente.
Diorissimo è diventato meno selvaggio e più politically correct.
E' ancora meglio di tanti altri profumi.

Feb
19
2017
Dario40
Dario40

I legami intricati che lo compongono presentano un mughetto ben ramificato con le altre note, fresco, non antiquato, curioso, quasi un ricordo della magnolia. Concordo, estivo ma non da mare, un nobile e riservato giardino, in penombra, circondati da fiori e grandi piante...un'atmosfera direi provenzale...E'un profumo straordinario ma penso che a molti potrebbe anche non piacere, è un'amalgama singolare che non richiama, almeno per me, nessun'altra fragranza, forse G11 de "Il Profvmo" ma non ne sono poi così convinto...rimane comunque un gran prodotto.

Jan
23
2017
Blueophelia93
Blueophelia93

Il mughetto puro. Questo profumo è vero mughetto, verde e matrimoniale. E' intenso, il suo colore cambia nella boccetta passando da un giallo/verde paglierino a un colore più scuro. Sono fiori in un campo verdeggiante rinchiusi in un boccetto. Personalmente a me piace molto e non lo trovo per niente da signora, ma lo vedo su una ragazza semplice e intrigante, più che profumo complemento della pelle, come qualcosa prodotto dal corpo stesso in primavera. Attenzione, è estivo oltre che primaverile ma con il mare non c'entra nulla: è l'estate della montagna.

Jul
20
2016

Aggiungi la Tua Recensione

Diventa membro di questa comunità online di profumi e potrai aggiungere le tue recensioni.

Questa pagina contiene informazioni, recensioni, note di profumi, foto, nuove pubblicità, poster vintage e video sulla fragranza Diorissimo di Christian Dior, ma non possiamo garantirne l'accuratezza. Marchi registrati e loghi appartengono ai rispettivi produttori e società e sono impiegati esclusivamente per identificare i prodotti e le compagnie. Se hai informazioni da aggiungere su Diorissimo di Christian Dior puoi ampliare questa pagina inserendo la tua recensione personale della fragranza. Fragrantica possiede un originale sistema di classificazione gestito dagli stessi utenti mediante il quale potrai classificare Diorissimo di Christian Dior. Clicca sulle opzioni che ritieni più appropriate nel modulo di classificazione della fragranza che trovi sotto la foto del profumo. Puoi inoltre trovare collegamenti a siti web/negozi online di terze parti, ma Fragrantica non ha alcun modo accesso né controllo su tali siti. Pertanto non garantiamo né ci assumiamo responsabilità per quanto potrebbe derivare dall'accesso a detti siti e per qualsiasi altra futura conseguenza potrebbe scaturirne quale, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, la perdita di denaro. Le recensioni degli utenti per Diorissimo di Christian Dior rappresentano il punto di vista esclusivo degli stessi e non rispecchiano le opinioni di Fragrantica.

Advertisement

A chi piace questo, piace anche
Guerlain Nahema Guerlain Insolence Eau de Parfum Fragonard Fleur D`oranger Guerlain L'Heure Bleue Guerlain Shalimar Yves Saint Laurent Yvresse (Champagne) Guerlain Samsara Eau de Toilette Fragonard Rose de Mai Gres Cabotine Robert Piguet Fracas Chanel Chanel No 19 Poudre Kenzo Parfum d`Ete Guerlain Jardins de Bagatelle Guerlain L'Instant Magic Guerlain Chamade Hermes 24 Faubourg Givenchy Amarige Chanel Cristalle Eau Verte Guerlain Champs Elysees Eau de Toilette Chanel Chanel N°5 Eau Premiere

Advertisement

Marche e profumi popolari: